IT / EN

La Storia

La storia di Picchiotti, mondialmente riconosciuta come una delle più grandi maison di alta gioielleria, comincia circa mezzo secolo fa a Valenza, piccolo centro del Piemonte conosciuto per la produzione di gioielleria, quando nel 1967 il fondatore Giuseppe Picchiotti aprì il suo atelier. Tutte le esclusive creazioni Picchiotti vengono unicamente prodotte nella sede valenzana, il che assicura un'esecuzione eccellente e uno stretto controllo di qualità, mentre Picchiotti stesso intraprende lunghi viaggi alla ricerca di rare pietre preziose e diamanti che saranno incastonati nei suoi esclusivi disegni. Uno stile classico sapientemente interpretato per moderni amatori apre le porte di tutti i negozi più esclusivi del mondo alle collezioni Picchiotti.

La Famiglia

All'età di 13 anni il giovane Giuseppe Picchiotti aveva già una chiara visione della gioielleria e, nonostante l'opposizione della famiglia che avrebbe voluto vederlo medico, cominciò un lungo apprendistato come orefice. Oggi Picchiotti è conosciuto e rispettato come uno dei più grandi conoscitori di diamanti e gemme preziose, e insieme alla sua famiglia costituisce un versatile gruppo multi-generazionale che dirige la sua leggendaria impresa dedicandosi a creare collezioni di gioielleria distinte e sofisticate. Ogni membro della famiglia si occupa di un aspetto specifico dell'azienda, ognuno contribuendo al suo incredibile successo.